Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

storia imgFabio Alessandrini nasce a Roma nel 1957, e dall'età di 16 anni si appassiona alla fotografia .

Frequenta il liceo artistico e durante quel periodo realizza i suoi primi scatti ed i suoi primi ritratti fotografici.

La sua formazione in ambito fotografico, in quegli anni, prosegue con la realizzazione della sua camera oscura, dalla quale poi usciranno tutte le sue foto.

Qui tocca con mano quanto sia importante, tra le altre cose, il taglio della foto e la dimensione della stessa in funzione del risultato finale atteso.

In questo periodo infatti sperimenta oltre ai formati “standard ” anche i grandi formati , dai quali rimane particolarmente colpito per la loro diversità realizzativa e forza espressiva.

Certamente considera una magnifica opportunità l’avvento della tecnologia digitale applicata alle macchine ed ai software per l’attività di post produzione, utile per potersi spingere ancora più avanti nella ricerca dei propri obbiettivi realizzativi.

Per Fabio Alessandrini, scattare foto significa da sempre: fissare quell’attimo unico e irripetibile che consente di leggere sensazioni, emozioni, caratteri ed intimità.

Ritiene infatti che, sia che si tratti di un servizio fotografico per un matrimonio, di un ritratto, di un reportage su una festa d’estate o altro, l’obbiettivo sia sempre lo stesso, catturare nelle foto quegli attimi unici e irripetibili che la fotografia ha la capacità di fermare e trasmettere.

Raggiunge il massimo della soddisfazione personale e professionale nel momento in cui vede emergere, negli occhi di chi riceve le foto, la sua stessa emozione.